NUOVO PRESTIGIOSO INCARICO PER L’ING. OLIVA MARCIANO

Ing. Marciano Oliva
Dopo le numerose esperienze tecnico-professionali acquisite negli ultimi anni dal noto professionista venafrano, nel settore delle energie rinnovabili, del risparmio energetico, delle tecnologie impiantistiche innovative, della prevenzione incendi e della sicurezza, nonché nel settore energetico dei rifiuti, l’ing. Oliva Marciano, conosciuto e stimato professionista della cittadina venafrana, inserisce un nuovo prestigioso riconoscimento nella sua già onorata carriera.E’ degli ultimi giorni, infatti, la notizia dell’acquisizione, da parte del giovane tecnico venafrano, di un importante incarico tecnico di analisi e progettazione per la riqualificazione energetica ed impiantistica, ottenuto a mezzo di pubblica gara, di un noto edificio dell’AERONAUTICA MILITARE DI ROMA.

Insieme ad un team di illustri docenti universitari della capitale, infatti, l’ing. Oliva , quale capogruppo tecnico del team, ha incamerato il decoroso successo dell’aggiudicazione di gara per il prestigioso incarico. Non nuovo, ormai, ad incarichi di tale livello, il noto professionista ha maturato nel corso degli anni una notevole e consolidata esperienza nel settore impiantistico, energetico e tecnologico. Dal suo primo studio sull’ANALISI DELLE EMISSIONI INQUINANTI MEDIANTE SIMULAZIONE TERMOCHIMICA DEI PROCESSI DI TRATTAMENTO, condotto sul TERMOVALORIZZATORE DI S.VITTORE DEL LAZIO con il Prof. Ing. Elio Jannelli dell’Università degli Studi di Casssino, l’ing. Oliva ha egregiamente condotto numerosi studi e lavori tra i quali emergono senza dubbio i tanti Impianti Fotovoltaici, Eolici e Micro Eolici progettati e realizzati in tutto il territorio italiano nell’ultimo triennio, i recenti interventi di adeguamento impiantistico, antincendio e di sicurezza condotti con una nota SOCIETA’ DI INGEGNERIA formiana su circa 17 ISTITUTI SCOLASTICI LAZIALI realizzando importanti opere di riqualificazione energetica ed adeguamento alle vigenti normative per gli istituti scolastici analizzati, l’altrettanto decoroso incarico di ANALISI E PROGETTAZIONE IMPIANTISTICA ENERGETICAMENTE INNOVATIVA per il NUOVO ARSENALE DELLA MARINA MILITARE DI TARANTO, l’importante BREVETTO “ELIOPLUS ENERGIA ED AGRICOLTURA” presentato nello scorso 2009 pressola CONFAGRIGOLTURADELLAREGIONE LAZIO,e, non in ultimo i prestigiosi incarichi ricoperti nel territorio molisano tra cui spiccano gli interventi di messa in sicurezza degli ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI DELLA PROVINCIA DI ISERNIA condotti per conto della AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI ISERNIA nell’ultimo triennio, ed ancora l’Analisi ela Progettazione Impiantisticaed Antincendio per la ultimanda piscina provinciale di Venafro ed i numerosi STUDI DI IMPATTO ACUSTICO AMBIENTALE condotti sul territorio nazionale in qualità di TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA AMBIENTALE della Regione Molise. Da non dimenticare, infine, quali importanti tappe di un tanto prestigioso, seppur giovane, curriculum, gli interventi di adeguamento, riqualificazione energetica e messa in sicurezza per numerosi edifici alberghieri della PROVINCIA DI TRENTO E DI FORLI’ condotti nell’ultimo triennio. Quindi, con tale ultimo riconoscimento il giovane tecnico venafrano si pone senza dubbio tra le figure più degne della cittadina venafrana, creando validi presupposti per un futuro di indubbio valore, a beneficio non solo di una persona meritevole di ogni stima, ma soprattutto di una cittadina molto spesso annoverata per eventi e circostanze di ben altra valenza.